Piacenza Oltre 60 persone segnalate, di cui un minorenne, quali assuntori di sostanze stupefacenti e 200 grammi di droga sequestrata tra marijuana, hashish, Lsd e funghi allucinogeni. E’ il risultato di un ampio intervento svolto dai carabinieri di Bobbio lungo la Statale 45 e il fiume Trebbia, mirati a contrastare la diffusione degli stupefacenti, L’operazione ha evidenziato una realtà preoccupante: il consumo di droga nella provincia piacentina resta sempre elevato, anche e soprattutto tra i giovani.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata