Piacenza Ha raccontato le fasi più critiche dell’emergenza sanitaria il prof. Luigi Cavanna, direttore del reparto di oncoematologia dell’ospedale di Piacenza. Il medico che ha curato i pazienti casa per casa è stato insignito del riconoscimento “poliziotto ad honorem” sabato sera a Roma in piazza del Viminale in occasione del 168esimo anniversario del Corpo delle guardie di pubblica sicurezza nato l’11 luglio del 1852. Una serata per ricordare le vittime della pandemia alla presenza del premier Giuseppe Conte, del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, del capo della Polizia Franco Gabrielli e del sindaco di Roma Virginia Raggi.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata