Tutto è iniziato a metà agosto scorso, quando l’organizzazione Essere Animali ha ricevuto una segnalazione che lamentava odori nauseabondi nei pressi di un allevamento situato in provincia di Pavia, in agro di Santa Cristina e Bissone. Le successive ispezioni del team investigativo dell’organizzazione, effettuate in più giorni anche con l’utilizzo di un drone, hanno permesso di documentare decine di cadaveri abbandonati a cielo aperto in un cassone. E’ scattata così la denuncia all’allevamento di suini da Essere Animali, organizzazione che da anni realizza coraggiose indagini sugli allevamenti intensivi e nei macelli. Le immagini, inedite e diffuse solo oggi, mostrano una situazione igienica critica all’interno dei recinti, con gli animali costretti a vivere tra sciami di insetti su pavimenti ricoperti di uno spesso strato di escrementi e urina. “Essere Animali” è un’organizzazione che realizza coraggiose indagini per mostrare le condizioni degli animali negli allevamenti intensivi e nei macelli. Le campagne organizzate da questo ente spingono istituzioni e aziende a intraprendere politiche in favore dei diritti animali e ispirano sempre più persone verso scelte alimentari consapevoli.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata