Situazione sempre più complessa a Manerbio, dove la giunta comunale è alle prese coi problemi legati alle dimissioni improvvise degli assessori Paola Masini e Paolo Vittorelli, rispettivamente al Bilancio e ai Lavori Pubblici, presentate al sindaco Alghisi lo scorso 10 settembre. Tanti i dubbi e le domande della cittadinanza, di cui si fa portavoce Rino Alessandrini, manerbese e presidente di polisportiva. Ancora nessuna risposta circa la richiesta di convocazione di un’assemblea pubblica. Qualora non si tenesse alcun incontro, al fine di scongiurare la caduta del sindaco Alghisi, Alessandrini e i cittadini manerbesi sono pronti a una contromossa.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata