La scuola deve proseguire garantendo la massima sicurezza ma anche la continuità. Le nuove norme di Regione Lombardia chiariscono che solo la positività al Covid sarà la condizione per l’isolamento del contagiato, della classe e dei contatti. La settimana scorsa si è formato un gruppo di regioni guidate dal Veneto per acquisire tramite una gara nuovi test più veloci e che potranno essere messi a disposizione delle scuole e dei pediatri.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata