La Lombardia è la regione con più contagi da Coronavirus e la pandemia potrebbe durare a lungo. I numeri aumentano anche nel bresciano, ieri sono stati 246. I primi posti al centro Covid di Scala 4 dell’Ospedale Civile dovrebbero essere pronti solo alla fine di novembre e nel frattempo, 24 medici specialisti e 72 infermieri sono stati trasferiti all’hub della Fiera di Bergamo per gestire 24 dei posti letto previsti. Una situazione che, secondo la CGIL Funzione Pubblica  avrà una inevitabile ricaduta sul funzionamento degli 800 posti letto dell’ospedale bresciano, con il rischio di ridurre le prestazioni per patologie No Covid. Da qui la richiesta di un Patto per la Salute per affrontare l’emergenza e guardare al futuro.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata