Crema Sarebbero di Sabrina Beccalli i resti ossei trovati a bordo del veicolo della 39enne di Crema. E’ quanto emerso da fonti locali e diffuso su organi di stampa. Ma l’avvocato della famiglia Beccalli, Antonino Ennio Andronico, smentisce la notizia. Se arriverà la conferma di quanto pubblicato su alcuni giornali, spiega il legale, poco o nulla cambierà ai fini investigativi.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata