l bilancio dell’Osservatorio sul Polo Siderurgico a Cremona, andato in scena lunedì pomeriggio, è negativo per il Comitato di Quartiere che lamenta mancanza di coinvolgimento, mancanza di risposte, e mancanza di volontà nell’ affrontare le questioni spinose legate all’attività industriale della zona e alla sicurezza della popolazione. Le risposte di Arpa sono sembrate insufficienti. A partire dai mancati controlli dopo l’ultimo incendio il 13 agosto scorso. Ancora c’è attesa sui risultati dello studio epidemiologico di Ats e la popolazione continua a denunciare di non essere informata adeguatamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata