Richiudono teatri e cinema e anche a Cremona il comparto della Cultura, duramente colpito dal primo lockdown, affronta un secondo pesantissimo stop.  L’amministrazione comunale ha inaugurato da subito un dialogo con altri comuni e sta cercando di coordinare azioni su più fronti per andare incontro ai lavoratori del settore nella speranza di poter consentire al più presto una qualche forma di ripartenza. Dal governo alcune garanzie di supporto portano risposte parziali.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata