Giornata Mondiale per la prevenzione dell’Ictus, oggi 29 ottobre. Abbiamo incontrato il nuovo primario della Unità Complessa di Neurologia dell’ospedale di Cremona, Bruno Censori, che ci ha parlato della patologia che ogni anno colpisce 200mila persone in Italia. L’ospedale Maggiore di Cremona  e il reparto di neurologia, recentemente potenziato, è uno dei presidi in grado di effettuare le terapie acute nei casi di ictus. Ma la cosa più importante è la prevenzione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata