Brescia. Verolavecchia punta alla messa in sicurezza degli edifici scolastici. Dopo un’attenta analisi della pericolosità sismica di alcuni luoghi frequentati dagli scolari, sono partiti i lavori per la costruzione di una nuova palestra per la scuola Primaria del comune della bassa bresciana. Il vecchio edificio era in pessime condizioni e la sicurezza dei bambini non poteva più essere messa in secondo piano. Dopo la demolizione avvenuta a metà agosto a breve sorgerà la nuova struttura che sarà antisismica, a basso consumo energetico con fotovoltaico e cappotto, munita di bagni e spogliatoi che finora non c’erano. Un intervento da poco meno di 800 mila euro. La nuova palestra sarà destinata ai bimbi delle elementari ma anche a tutta la cittadinanza. Sentiamo le parole di Laura Alghisi, sindaco di Verolavecchia.

Barbara Fogazzi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata