“Diventa carnitariano”. E’ questo il messaggio di una iniziativa promossa e finanziata con 3,6 milioni di euro dalla commissione europea per “rafforzare la conoscenza e la competitività” del settore europeo delle carni bovine. L’obiettivo, si legge nel testo ufficiale, è accendere l’interesse dei consumatori sulla carne bovina europea attraverso misure di informazione in 5 paesi target: Francia, Germania, Belgio, Portogallo e Spagna. Una finalità che si scontra nettamente con l’Organizzazione Mondiale della Sanità che cinque anni fa ha pubblicato un report in cui emerge che le carni trattate sono cancerogene e quelle rosse potenzialmente cancerogene.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata