Cremona Uno scenario raccapricciante quello presentatosi al distributore Eni di viale Po. Dalle prime indagini sembrerebbe che a causa di un urto, i due automobilisti abbiano iniziato a discutere verbalmente. La vicenda è sfociata poi in una rissa con l’utilizzo di un bastone telescopico, solitamente utilizzato per la pulizia del parabrezza. Questo ha portato uno dei due automobilisti ad avere un volto pressoché irriconoscibile.

Giuseppe Fusco

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata