Una manifestazione di protesta è andata in scena questa mattina a Crema, per chiedere che al più presto il diritto all’istruzione venga ripristinato con lezioni in presenza per tutti gli studenti. A chiederlo con un’azione di sensibilizzazione e un appello alle istituzioni locali, regionali e nazionali è il Comitato Priorità alla scuola. A Crema molti genitori si sono dati appuntamento per ribadire che la scuola, nel rispetto delle misure Covid, è una scuola sicura e che soprattutto le lezioni in presenza sono necessarie

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata