Cremona. Per colpa del Covid e della gestione dell’emergenza, spariranno in Italia oltre 390 mila imprese.  Anche Cremona rischia di pagare un tributo altissimo, perché la priorità del Governo dovrebbe essere quella di sostenere le aziende, non imporre ulteriori spese agli imprenditori ridotti allo stremo. Non solo: il calo dei consumi negli ultimi dodici mesi ha raggiunto quasi l’11 per cento. Sentiamo le parole dell’Avvocato Paolo Regina Segretario Generale di Confcommercio Cremona.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata