Il 75%  dei rifiuti e delle plastiche che arrivano al mare proviene da terra e dai fiumi, in particolare dal Po. La plastica è ormai entrata nella catena alimentare e ci toglie il 50% dell’ossigeno che respiriamo. Dal 2015  la manifestazione Keep clean and Run – Pulisci e corri -nata nel 2015 promuove la giornata europea di sensibilizzazione contro l’abbandono dei rifiuti a terra, attraverso una corsa, della durata di una settimana, dove vengono attraversati territoti, raccolti rifiuti.  Quest’anno Roberto Cavallo, promotore dell’iniziativa, ha attraversato i luoghi della Prima Guerra Mondiale con il motto: “un luogo pulito è in Pace “. L’obiettivo è raccogliere fondi per raccontare, attraverso un documentario, la sesta edizione di “Pulisci e corri”.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata