Cremona. Il rilancio dello sport e della cultura è fondamentale, soprattutto in una città come cremona, dove l’indotto generato da quest’ultime incrementa notevolmente un sostanzioso volume d’affari per molte realtà commerciali, ecco perché nei giorni scorsi sono stati stanziati 100mila euro a favore di cultura e sport, 2 settori estremamente penalizzati da questa crisi economica dovuta all’emergenza sanitaria. Luca Burgazzi assessore alla cultura ci spiega chi potrà beneficiarne e come saranno stanziati questi fondi.

Giuseppe Fusco

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata