Cremona. Recenti indicazioni nazionali e regionali hanno compreso la necessità che le Residenze Sanitarie Assistenziali offrano qualche possibilità di incontro a distanza, adottando le misure necessarie perché avvenga in totale sicurezza, tra ospiti e parenti. L’isolamento per lunghi mesi può avere gravi ripercussioni sull’equilibrio psicologico e sulla salute degli anziani ricoverati e, con l’avvicinarsi delle festività natalizie, diventa ancor più sentito da parte dei parenti il bisogno di incontrare i propri cari, richiesta a cui sarebbe necessario rispondere in tempi il più possibile rapidi. Sentiamo le parole di Luca Burgazzi Segretario del PD Cremona.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata