I cittadini potranno richiedere l’esito cartaceo del tampone covid in decine di farmacie sul territorio piacentino. L’iniziativa è stata resa possibile dalla convenzione tra l’azienda USL di Piacenza e Federfarma, in modo da garantire la consegna dei referti in maniera rapida. Il nuovo sistema consente di semplificare la vita ai cittadini e permette di reindirizzare risorse interne dell’azienda Ausl verso altri tipi di attività a supporto di quelle sanitarie”. Un servizio che aiuta soprattutto le persone anziane, meno tecnologiche e che non sono sempre in grado di consultare il proprio Fascicolo sanitario elettronico. Il cittadino dovrà  presentarsi in farmacia con un documento di identità e la tessera sanitaria. Comunicando la data in cui è stato fatto il tampone o il test sierologico, potrà richiedere una stampa immediata del referto. Si potrà anche ritirare l’esito per un familiare, anziano, disabile o minore, stampando il modulo di delega scaricabile sul sito www.covidpiacenza.it e consegnando al farmacista una copia del documento di identità del delegante.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata