Cremona Un fatto gravissimo. Così viene definito dal sindaco Gianluca Galimberti l’errore relativo ai dati dell’emergenza sanitaria che ha collocato la Lombardia per una settimana in zona rossa. Il primo cittadino chiede chiarimenti e insiste sulla necessità di effettuare differenziazioni territoriali nell’applicazione delle misure anticovid. Intanto da domani anche a Cremona riapriranno i negozi e da lunedì gli studenti dalla seconda media e superiori potranno tornare sui banchi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata