Cremona. La preoccupazione secondo il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti sembrerebbe quella dell’arrivo di una sicura terza ondata, non solo, nei prossimi giorni a causa dell’aumento dei contagi potrebbe essere nuovamente prevista la zona rossa per la Lombardia, questo recerà disagio ai cittadini ma anche alle attività cremonesi costrette a seguire normative ancor più rigide e tornare poi all’utilizzo dell’autocertificazione. La situazione è critica. Inoltre il sindaco ha voluto spendere due parole anche per gli studenti che vogliono tornare in classe quanto prima.

Giuseppe Fusco

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata