Due fregate militari vendute all’Egitto in piena violazione della legge. E’ questo il motivo per cui i genitori di Giulio Regeni, Paola e Claudio, insieme all’avvocato Alessandra Ballerini hanno depositato alla Procura di Roma un esposto contro il governo italiano. Il modus operandi del governo è da tempo al centro dell’attenzione di associazioni che denunciano il nostro paese per la fornitura di materiale bellico a Stati che sistematicamente calpestano i diritti umani.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata