Una nuova proroga agli incentivi pubblici per gli impianti a biogas è il risultato ottenuto da Coldiretti che ha parlato di scelta coerente con le politiche a supporto dell’economia circolare. Ma la situazione è tutta diversa secondo Salviamo il Paesaggio, che denuncia  da un lato  le politiche e interessi legati a un vecchio sistema e non certo ad una svolta ambientale e sostenibile,  e dall’altro come il sindacato  agricolo si sia allargato nel mondo della finanza con Nextalia sgr gestione di risparmi e fondi, allontanandosi dai suoi orizzonti originari. Continuare a finanziare questo tipo di impianti come indicato dal Ministro delle Politiche Agricole Stefano Patuanelli e quello dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti significa in provincia di Cremona mantenere tantissimi impianti, circa 200, e il loro impatto per il territorio e la popolazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata