Bassa Bresciana Raccoglie consensi di ora in ora – anche attraverso una raccolta firme – il gruppo su Facebook nato per dire “no” alla costruzione di un forno crematorio a Cadignano frazione di Verolanuova. Le motivazioni riguardano la vicinanza con le abitazioni e le relative implicazioni a livello ambientale che l’impianto potrebbe avere. Il sindaco Stefano Dotti ha sottolineato che il Comune, per ora, ha presentato una manifestazione di interesse, ma nessuna decisione è stata presa dagli enti preposti

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata