Quest’oggi un gruppo di genitori si sono riuniti di fronte alla scuola elementare Stradivari, del quartiere di Borgo Loreto. Non sono gli unici a dire “NO” alla didattica a distanza. Gli stessi alunni infatti vogliono tornare a scuola il prima possibile. Anche chi si occupa dei bambini mentre i genitori sono al lavoro, come i babysitter, sono preoccupati per il futuro dei bambini e iniziano a non essere più convinti sui numeri forniti dagli organi competenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata