Un aumento di temperatura tra i 2 e i 3°C per il 2050, ed entro fine secolo un ulteriore riscaldamento che va dai 3 ai 7°C in funzione degli scenari di emissione di gas a effetto serra considerati. E’ quanto si evince dal dossier “Nevediversa 2021” di Legambiente che prende in esame la situazione delle nostre montagne. Oltre al danno ambientale a farne le spese sarà anche tutto il comparto economico con lo sci in via d’estinzione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata