Il Comune di Gussola, nel cremonese, rappresenta un esempio virtuoso di come una attenta e continua progettazione possa favorire un intervento complessivo di efficientamento energetico su edifici pubblici per la maggior parte dei costi finanziati grazie a bandi regionale, europei e governativi. Puntare sul risparmio dell’energia infatti è una delle mosse necessarie per gli obbiettivi del contenimento delle emissioni e delle neutralità climatica al 2050. Al centro del lungo lavoro dell’amministrazione di Gussola ci sono le scuole materna e nido, elementari e medie, il palazzetto dello sport e la palestra, cui si aggiungono gli interventi di mobilità sostenibile. Il polo sportivo in particolare rappresenta un esempio di riqualificazione urbana.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata