La musica e le altre arti ci aiutano a capire meglio come risolvere i problemi della qualità dell’acqua e del benessere nel ventunesimo secolo? A porsi questa domanda è il centro di mobilitazione dell’innovazione, RESEAU Centre for Mobilizing Innovation, è un centro di eccellenza dedicato alla progettazione e alla realizzazione di soluzioni innovative ed etiche per la qualità dell’acqua potabile. Quest’anno per celebrare il 22 marzo la Giornata Mondiale dell’Acqua l’organizzazione no profit, con base all’università della Britsh Columbia di Vancouver in Canada, ha scelto per veicolare il suo messaggio, un’orchestra italiana, il Bazzini Consort, che da Brescia ha lanciato un’iniziativa di supporto ai musicisti rimasti senza lavoro a causa della pandemia.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata