Il primo lotto di 250 piante che apre al progetto di piantumazione nel comune di Borgo San Giacomo, inaugurato il 27 febbraio per iniziativa della Fondazione Castello di Padernello, è dedicato al ricordo di Simone Mazzata, giornalista e ambientalista legato alla Fondazione, scomparso nel 2019  dopo una malattia. Il “Bosco di Simone”, si amplia grazie alla piantumazione che viene portata avanti ogni sabato. Anche tanti cittadini stanno prendendo parte all’iniziativa che porterà in 5 anni a raggiungere il numero di 5 500 piante, tante quanti gli abitanti.  Si tratta prevalentemente di olmi, piante autoctone in gran parte nate su un terreno a Dello dal quale devono essere rimosse; l’occasione di ampliare il polmone verde a consente nche un recupero storico e un impegno per promuovere un’agricoltura di prossimità.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata