Nel primo fine settimana di marzo, colorato di arancione rafforzato, a Cremona torna lo sbaracco, l’iniziativa delle Botteghe del Centro e Confcommercio, che per tradizione chiude i saldi per incentivare con super sconti gli affari e le vendite nei negozi del centro cittadino. Quest’anno sottotono a causa delle restrizioni, la manifestazione si fa comunque, anche se i negozianti non espongono all’esterno la merce scontata e le occasioni da non perdere. Si tratta di una misura imposta dalle tante restrizioni anti covid. Una 50ina le imprese che hanno aderito e che hanno messo in campo tutte le misure di sicurezza e prevenzione necessarie.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata