Cremona. Degrado e inciviltà alla stazione ferroviaria di Cremona. Anche se molti danno la colpa alla colonia di piccioni che risiede sulle tettoie, i pendolari ci confermano che il reale zampino, che rende indecorosa la stazione ferroviaria, è quello dell’essere umano. Questo anche a causa dell’area molto amplia e che di conseguenza diventa molto più difficile il controllo soprattutto nelle ore notturne da parte della polizia ferroviaria.

Giuseppe Fusco

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata