Il sindaco di Gadesco Pieve Delmona annuncia la realizzazione di una rotatoria sulla strada statale 10, padana Inferiore, in prossimità della svolta con Ca de Mari, per decongestionare il tratto e renderlo più sicuro, ma anche per raccordare la via Mantova con il comune di Malagnino e la via Postumia. Il comune e la Provincia di Cremona affronteranno una spesa di 800mila euro, anticipandola al concessionario Stradivaria, per quella che sarebbe un’opera compensativa per l’autostrada Cremona Mantova. Peccato però che sul futuro della società ci sia è più di un dubbio, per cui il movimento 5 Stelle ha chiesto chiarimenti in Regione Lombardia. Inoltre, secondo quanto dichiarato già nel 2019 dal presidente Fontana, se l’autostrada si farà il costo delle opere compensative dovrà essere garantito dal ministero. Il movimento 5 stelle torna a bocciare l’autostada e a ribadire la riqualificazione della Ss10.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata