Cremona. Tra le abitazioni popolari più in difficoltà ci sono quelle in via Fratelli Cairoli, dove bisogna fare attenzione, anche solo a passeggiare sui marciapiedi che costeggiano le stesse case. Difatti la prima cosa che si può notare sono le pessime condizioni dei muri esterni, completamente scrostati e abbandonati a se stessi, balconi che cadono a pezzi, la mancata manutenzione delle aree verdi ed infine non potevano di certo mancare i rifiuti abbandonati. A tutte queste problematiche si aggiungono quelle di tipo economico, presenti in precedenza, ma sempre più in aumento a causa della scarsità del lavoro causato dall’arrivo del Covid-19.

Giuseppe Fusco

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata