La questione dei servizi socio assistenziali era già una problematica prima dell’arrivo della pandemia. Difatti, come ci spiega Il consigliere comunale Nicola Pini, il covid-19 ha solo messo in evidenza un problema già esistente, che verrà discusso nel prossimo consiglio comunale.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata