‘Laboratorio Salute’ il nostro piccolo giardino zen, dove noi tutte le settimane, possiamo sperimentare insieme e a coltivare tutto quello che fa bene al corpo allo spirito e anche all’anima.

In studio ci sarà Diego Barcellari, Maestro di Yoga, operatore Ayurveda e naturopata e fondatore della scuola NATUROPATIA OR.O. Oggi è qui assieme alla dottoressa Michela Bonini (osteopata) per presentarci i benefici dello Yoga dinamico, una modalità di praticare lo Yoga che unisce movimenti e respirazioni.

Lo yoga dinamico è una combinazione tra due stili diversi, Ashtanga Yoga e Vinyasa Yoga, che prevede il fluire da una posizione all’altra in accordo con il respiro: ogni movimento avviene durante un’espirazione o un’inspirazione e si passa da un asana al successivo in modo fluido e vigoroso. Il numero di combinazioni proposte da un insegnante di yoga dinamico è pressoché infinito: le sequenze possono essere sempre diverse, più dinamiche o meno, fino a diventare piuttosto impegnative.

Infine ci parlerà dell’utilità della “Doccia fredda” utile per togliere l’elettricità statica dal corpo e per far uscire le tossine sedimentate in profondità negli organi Miriam Barcellari, vicepresidente della Scuola NATUROPATIA OR.O. ed insegnate di yoga ed operatrice ayurveda, ci spiegherà in che modo gli olii essenziali hanno un effetto vibrazionale sui chakra.

Nella seconda parte di trasmissione incontreremo Monia Giovannangeli, attrice, ballerina, coreografa, regista, artista completa e Victor Vertunni attore, cantante: entrambi esperti di Sahaja Yoga (dal sanscrito, “yoga spontaneo”) un metodo unico di meditazione scoperto nel 1970 da Shri Mataji Nirmala Devi (Chindawara, India 1923 – Genova 2011), candidata al premio Nobel per la Pace, considerata da molti come il più importante guru della storia della spiritualità.

Oggi lo “yoga spontaneo” è diffuso in oltre cento Paesi del mondo, è promosso da una Fondazione internazionale che ha sede in Italia (a Cabella ligure, Alessandria) e da varie associazioni nazionali in tutti e cinque i continenti.

Monia Giovannangeli dal 1994 ad oggi ha insegnato la danza specializzandosi nella propedeutica e diretto laboratori teatrali accostando il lavoro d’insegnante a quello di regista e coreografa. Dopo aver allestito numerosi spettacoli teatrali cui ha partecipato come interprete, si è dedicata insieme con altri artisti europei alla realizzazione di un progetto internazionale: Theatre of Eternal Values, ovvero la costituzione della TEV COMPANY; una compagnia teatrale internazionale nata per dare spazio ad incontri e scambi culturali, comunicare i valori umani universali attraverso le arti dello spettacolo.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata