Ci sono diverse questioni che gli abitanti del quartiere Cavatigozzi portano all’attenzione delle istituzioni. Per la verità sono situazioni note e per cui si attende da tempo la soluzione. A partire dalla pista ciclabile, per cui il completamento è ancora in sospeso e non si hanno indicazioni sull’iter di realizzazione. Altro capitolo amaro per la mancanza di una continuità e trasparenza progettuale riguarda il passaggio a livello, per l’eliminazione delle sbarre. Ancora non c’è una risposta chiara ma le attese sono lunghe e il quartiere da più fronti attende attenzione. C’è poi il capitolo del verde, la sua manutenzione e tutela e non da ultimo, i problemi di sempre per quanti riguarda la convivenza con centro industriale.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata