Celebrare la Giornata del tè significa ricordare che la bevanda più diffusa al mondo può essere punto di partenza privilegiato per un’economia e una produzione sostenibile. La produzione infatti coinvolge in particolare, aree rurali povere e favorisce lo sviluppo economico nella conservazione della biodiversità. Per questo il tè è considerato un patrimonio dall’Onu, che oggi celebra una cerimonia virtuale per sottolineare l’importanza sia come materia prima sia come mezzo di sussistenza e sviluppo.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata