Cremona. Un triste primato per una città già in sofferenza dal punto di vista economico. Oltre 20 le attività cha hanno definitivamente abbassato la serranda solo in corso Garibaldi, se contiamo anche le chiusure in altre vie adiacenti al centro storico, il bilancio diventa allarmante. Non poca infatti la preoccupazione delle poche attività che si reputano fortunate a poter restare ancora aperte.

Giuseppe Fusco

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata