Lombardia Il 46% dei cittadini lombardi si è indebitato nel 2020. Un dato che emerge dal Crif e che fotografa una nuova realtà preoccupante. Le conseguenze economiche derivanti dalle restrizioni imposte per il contrasto alla diffusione del contagio hanno costretto quasi la metà della popolazione lombarda a chiedere prestiti e il tasso di usura oggi è pari al 9,6%.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata