Oltre 49.800 mila: è il numero di italiane che in questo momento convivono con un tumore dell’ovaio. Un cancro subdolo, di cui non si parla abbastanza; è la malattia tumorale femminile meno conosciuta, più sottostimata, ma anche la più letale: in Italia lo scorso anno sono stati diagnosticati 5.200 nuovi casi e solo il 40% delle pazienti colpite sopravvive a 5 anni dalla diagnosi.  Fondamentale la tempestività della prognosi.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata