La pandemia in corso ha messo in crisi anche il mondo della cultura ed è per questo che oggi più che mai la Giornata Internazionale dei Musei assume un significato particolare. Un museo non deve però essere visto solo come un luogo chiuso, dove ammirare reperti o opere. Deve trasformarsi in un luogo partecipato come sottolinea Davide Persico, sindaco di San Daniele Po e ricercatore dell’Università di Parma. In questo comune che sorge a fianco della golena del Grande Fiume ha sede il Museo Paleoantropologico del Po, nel quale sono conservati preziosi resti emersi dal fiume. Proprio grazie agli studi di Persico, in collaborazione con i suoi studenti, il Museo del Po è finito su numerose riviste scientifiche internazionali.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata