La Lombardia il 14 giugno potrebbe svegliarsi bianca ed ufficialmente pronta a tutte le riaperture. La nostra regione risulta attualmente in zona gialla in maniera stabile, è infatti la quarta settimana consecutiva di permanenza in questa fascia di colore. In base al nuovo decreto rientrano in zona bianca ‘’le regioni nei cui territori l’incidenza settimanale dei contagi è inferiore a 50 casi ogni 100mila abitanti per tre settimane consecutive’’, una soglia che la Lombardia sembra progressivamente raggiungere. Fino ad allora però vi sono alcune regole in più da seguire. Il coprifuoco fino al 6 giugno resta fissato per le 23 e si prolungherà alle 24 solo dal 7 giugno. Già dal primo giugno ristoranti e bar potranno riprendere il servizio al tavolo all’interno dei locali. Una notizia positiva per i gestori di tutte quelle attività che anche in fascia gialla non hanno potuto riaprire come discoteche, fiere e palestre.  Nessuna limitazione per quanto riguarda gli spostamenti.  Uniche regole sempre in vigore: indossare la mascherina e mantenere il distanziamento.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata