Nella giornata mondiale della biodiversità dall’oasi Wwf Valpredina arriva l’invito ad un protagonismo responsabile nella tutela della natura. Serve un reale cambiamento culturale e anche una diversa azione da parte delle amministrazioni e del governo, per garantire che le diverse specie animali e vegetali possano prosperare, portando anche all’uomo salute e benessere e soprattutto un futuro. Nonostante l’Italia sia ricca di biodiversità, infatti, non ci sono leggi, programmi e finanziamenti sufficienti per una reale salvaguardia.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata