Basta barche a motori sul lago di Garda: la richiesta viene da Legambiente, dopo la brutta vicenda della morte di una giovane coppia, falciata dal passaggio di un motoscafo guidato da due tedeschi, solo pochi giorni fa. Secondo l’associazione Ambientalista è necessario puntare ad un diverso turismo, promuovendo le imbarcazioni a vela e un approccio differente al lago. La proposta verrà presentata anche durante il tradizionale tour della Goletta dei Laghi, con cui Legambiente monitora ogni estate la qualità delle acque. Fino ad ora, all’appello dell’associazione ha aderito solo la provincia di Trento.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata