Casalmaggiore. Il ponte di Casalmaggiore era già stato chiuso dal 2017 al 2019, causando disagi e danni enormi all’economia di tutto il territorio, per lesioni strutturali che non consentivano di percorrerlo in sicurezza. Gli interventi effettuati hanno assicurato una vita residua del ponte di 10 anni. Non solo: insieme alla riapertura avrebbero dovuto essere installati sistemi di monitoraggio, ma così non è stato e ora si rende nuovamente necessaria la chiusura.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata