Arriva l’estate e come sempre torna anche il grest. Cercano di ripartire come possono anche quei centri che garantiscono attività estive per i bambini. Le restrizioni per affrontare la pandemia ci sono sempre, ma sono più leggere rispetto allo scorso anno. Mantenuto l’obbligo di misurare la temperatura all’ingresso, bisogna rispettare il distanziamento e tenere la mascherina. Ogni operatore si occuperà di un nucleo di 12, 15 bambini al massimo, per garantire a loro dei momenti di gioco e divertimenti, ma nel rispetto delle norme e delle precauzioni per la propria salute.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata