Le cure domiciliari restano ancora la prima trincea di lotta contro il Covid 19. Numerosissime le richieste di aiuto che ancora oggi i medici di terapia domiciliare Covid continuano a ricevere. Ma nonostante il voto del Senato dello scorso 8 aprile con il quale è stato espressamente chiesto di lavorare alle linee guida tenendo conto del prezioso lavoro di questi medici sul campo, ancora non vi è stato alcun coinvolgimento del comitato cura domiciliare. Domenica 6 giugno ,il Comitato cure domiciliari anticovid, scenderà in piazza a Milano per chiedere di essere interpellato per la stesura del protocollo anticovid e, in quell’occasione, presenterà anche la petizione da inviare al Ministero della Salute.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata