Criticato a Piadena Drizzona il diserbante ‘’fatto in casa’’ composto da una miscela di aceto e sale. Due ingredienti che fanno parte quotidianamente della nostra cucina, ma che non sono piaciuti alla minoranza, che fa sapere al sindaco che ogni prodotto utilizzato per il diserbo deve essere approvato dal Ministero della Salute. Viene da chiedersi però, cosa ci sia di più salutare di ciò che utilizziamo per condire le insalate. La ricetta fortemente contestata, a detta della minoranza, potrebbe essere dannosa per le piante e anche per le vie respiratorie dei cittadini.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata