Il centro di Cremona torna a popolarsi di gente, anche di turisti. Nonostante ciò le strutture ricettive sono in sofferenza. Il turismo della città del Torrazzo è per lo più mordi e fuggi e questo ben da prima delle difficoltà portate dalla pandemia. Gli hotel cremonesi hanno per lo più una clientela legata al mondo del lavoro e degli affari. La speranza di rilancio del settore è quindi riposta nei grandi eventi e alle Fiere come conferma Alessandra Cattaruzzi presidente di Federalberghi. Il settore è comunque fiducioso.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata