Manifestazione pacifica nella città della leonessa, senza alcun intervento da parte delle forze dell’ordine. Anche a Brescia nel tardo pomeriggio di oggi sono scesi in piazza Vittoria circa 800 persone contrarie all’obbligo del vaccino e del green pass. I manifestanti hanno urlato “libertà, libertà”. Il tam tam è partito sui social da facebook a telegram invitando a riunirsi per manifestare pacificamente la propria posizione contraria alle direttive governative.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata